Lombardia Europa 2020

Pubblicato mercoledì 14 aprile 2021

Nel Mantovano tutto pronto per il Seav

Seminario molto partecipato, con decine di amministratori locali, del capoluogo e della provincia

di Redazione Lombardia Europa 2020

mercoledì 14 aprile 2021

Scocca l’ora dell’Ufficio Europa. Dopo Varese, Sondrio, Cremona, Lecco, Monza e Bergamo, seminario sulla Convenzione anche a beneficio del territorio mantovano


Scocca l’ora dell’Ufficio Europa anche per Mantova. Dopo Varese, Sondrio, Cremona, Lecco, Monza e Bergamo, protagonista anche il territorio mantovano, ritrovato dopo la formazione e i focus group dei mesi scorsi, durante l’Eurolaboratorio illustrativo in videoconferenza che nella mattinata di martedì 13 aprile ha presentato la Convenzione, l’atto amministrativo che darà formalmente vita al SEAV, Servizio Europa d’Area Vasta. Una quarantina di amministratori presenti in videoconferenza. A  introdurre l'evento il Presidente della Provincia, Beniamino MorselliAdriana Nepote, Assessore alle Politiche europee del Comune di Mantova, Egidio Longoni, vicesegretario di Anci Lombardia, Giorgia Pasciullo, europrogettista esperta dello staff di Lombardia Europa 2020, oltre alla consueta presenza di Paola Ravelli di Europe Direct Lombardia, il centro informativo della UE promosso da Regione Lombardia. Moderatrice della videoconferenza Irene Calzolari, SEAV Coach territoriale. 

“La missione è quella di dotare gli enti locali lombardi delle giuste competenze per affrontare il tema della progettazione europea, in particolare quella dei Fondi Europei – ha detto Beniamino Morselli. La drammatica pandemia ha accelerato processi innovativi negli enti locali, il bisogno di nuove qualificazioni professionali, servono istituzioni capaci di ragionare per progetti, progettare insieme, la necessità imprescindibili di fare sistema, allestire sinergie al fine di essere sempre più efficienti e competitivi nell'accedere alle risorse europee e non disperdere competenze ed esperienze. Per questo noi come Provincia abbiamo già allestito un asse strategico col comune capoluogo per costruire una visione europea comune con la progettazione del SEAV, un modello organizzativo elaborato proprio per rispondere alle esigenze degli enti locali, nell'interesse del territorio e della comunità. Il percorso di sviluppo sarà supportato da uno staff di professionisti - conclude Morselli - spetterà a noi cogliere questa opportunità, valorizzarla e declinarla nel nostro territorio e farne una strategia di crescita e sviluppo per i nostri enti e di innovazioni delle nostre politiche". 

"Sarà una bellissima opportunità per tutto il territorio - l'intervento di Adriana Nepote. L'ambizione è quella di veder aderire a questa convenzione più comuni possibili. Sarà uno strumento in grado di dare risposte alle esigenze territoriali, di formare risorse e personale, di miglioramento collettivo, sarà quindi una grande chance per tutti per accrescere le competenze che saranno utili non solo nell'accesso ai fondi europei ma anche negli ambiti dove sarà sempre più necessario un coordinamento tra le amministrazioni locali". 

“E' un progetto partito molto tempo fa – spiega Egidio Longoni - finanziato dal Fondo Sociale Europeo a cui abbiamo sempre creduto molto. Anche grazie al Next Generation Eu arriveranno molte più occasioni per intercettare e gestire al meglio le risorse provenienti dall'Unione Europa: di fronte ad una stagione così intensa lo scopo è quello di farsi trovar pronti, per questo il nostro progetto diventa strategicamente determinante. Mantova e Provincia sono stati veri protagonisti fin qui; la convenzione rappresenta una modalità per coordinare e fare sinergia tra i comuni del Mantovano, e metterà a disposizione professionisti che possano assistere gli amministratori del territorio nella gestione della progettualità europea. Non sarà quindi soltanto un atto amministrativo. I Comuni saranno chiamati a vivere questa stagione di intense opportunità presentando con il nostro aiuto progetti di qualità capaci di rispondere ai bisogni dei cittadini e dei territori". 

Non sono presenti aree di interesse

Commenti

Nessun commento

Non c'è ancora nessun commento

Lascia un commento

Occorre effettuare il login per inviare un commento

Agenda

News

Lombardia Europa 2020

Pubblicato lunedì 3 maggio 2021

Più risorse al nuovo programma Life

Il Commissario Sinkevicius: "Aiuterà a realizzare importanti iniziative del Green deal"

di Redazione Lombardia Europa 2020

5,4 miliardi di euro per il prossimo settennato. A giugno work programme e prima call. Il programma coinvolgerà gli Stati membri con la partecipazione finora più bassa. Nello scorso settennato, l'Italia tra i paesi più attivi...

Non sono presenti aree di interesse


Lombardia Europa 2020

Pubblicato giovedì 29 aprile 2021

Como verso l’Ufficio Europa provinciale

Mauro Guerra: "Occasione per migliorare le nostre competenze e per fare squadra"

di Redazione Lombardia Europa 2020

Illustrata la Convenzione che entro l’estate permetterà ai comuni lariani di fare rete per attivare finanziamenti europei...

Non sono presenti aree di interesse


Lombardia Europa 2020

Pubblicato lunedì 26 aprile 2021

Anche il lodigiano verso l’istituzione dell’Ufficio Europa

Seminario di preparazione per gli enti del territorio guidati da capoluogo e Provincia

di Redazione Lombardia Europa 2020

L'interesse dei comuni a crescere in quest’ambito per dare risposte ai suoi 200 mila abitanti complessivi e al grande numero di piccoli comuni...

Non sono presenti aree di interesse


Realizzato con il sostegno di

Realizzato con il Sostegno