Lombardia Europa 2020

Pubblicato venerdì 2 ottobre 2020

Saperne di più sull’Europa

Al via i webinar di approfondimento. Iscrivitevi

di Redazione Lombardia Europa 2020

venerdì 2 ottobre 2020

Parte il 15 ottobre il ciclo di incontri dedicati ai partecipanti al progetto Lombardia Europa 2020. Approfondimenti su Recovery plan, ruolo di Regione Lombardia a supporto dei territori, partnership e reti europee


Si terrà il 15 ottobre, dalle 10.30 alle 11.30, il primo webinar rivolto ai membri della community di tecnici e amministratori locali – ma non solo - nata nell’ambito del progetto Lombardia Europa 2020, promosso da Anci, Provincia di Brescia e Regione Lombardia per creare 12 Uffici Europa provinciali (i Seav - Servizi Europa di Area Vasta) in grado di intercettare i fondi della programmazione europea.   

Il primo appuntamento, che si terrà a distanza utilizzando una piattaforma on line, farà il punto sull’attività svolta da Regione Lombardia nell’attivare risorse europee nell’ambito della programmazione 2014-2020 che sta per chiudersi, e le novità introdotte dalla Commissione europea per utilizzarne le risorse residue come prima risposta all’emergenza socio economica prodotta dalla crisi pandemica.

Qui il link per l'iscrizione.

A illustrare il bilancio e i principali risultati raggiunti, con un dettaglio sulle modalità operative che collocano Regione Lombardia tra le più efficienti per quel che riguarda la capacità di spesa dei fondi comunitari, sarà Federica Marzuoli, dirigente e responsabile del coordinamento delle Politiche europee di Palazzo Lombardia.

Insieme a Marzuoli sarà presente Egidio Longoni, vice segretario di Anci Lombardia e project manager di Lombardia Europa 2020, che ribadirà l’importanza del progetto soprattutto per quel che riguarda la formazione e la crescita di tecnici e amministratori locali che, facendo rete nell’individuazione dei bisogni e delle progettualità territoriali, potranno così cogliere le opportunità offerte dall’Unione Europea, sia per quel che riguarda la programmazione che sta per chiudersi che per la programmazione 2021-2027 e il collegato Recovery Plan.

“I webinar – commenta Longoni – serviranno a dare indicazioni molto puntuali e concrete alla rete di amministratori che si è creata attorno al progetto nato per aumentare la capacità dei territori di fare rete e di progettare interventi finanziabili dalla Ue in diversi campi, dalla sostenibilità ambientale, all’inclusione sociale, alla digitalizzazione. Nel frattempo il nostro progetto prosegue, a cominciare dalle progettazioni sperimentali, 20 in tutto, che saranno realizzate in tutte le province lombarde entro la fine di quest’anno”.

Gli appuntamenti webinar successivi, tra ottobre e dicembre, saranno dedicati ad approfondire le novità legate alla programmazione e agli strumenti di attivazione dei fondi europei 2021-2027 e del Recovery plan (Next generation Eu) che per l’Italia vale 209 miliardi, di cui una buona parte a fondo perduto. Come relatore interverrà Nicola De Michelis, direttore alla Commissione europea, che si occupa dell’Unità crescita intelligente e sostenibile e dell’implementazione del fondi europei per il sud Europa, Italia compresa. Con De Michelis sarà presente Carmine Pacente, Presidente del Dipartimento Europa di Anci Lombardia, Consigliere comunale milanese e membro del Coter presso il Comitato Europeo delle Regioni.

Seguiranno altri webinar, in collaborazione con Casa Lombardia, la rappresentanza a Bruxelles di Regione Lombardia, presso la quale è stato aperto un ufficio dedicato agli Enti locali lombardi che sarà di supporto al progetto Lombardia Europa 2020. Gli appuntamenti approfondiranno i temi delle partnership a livello europeo, indispensabili per attivare finanziamenti comunitari; le best practices di alcune reti di città europee in tema di progettazione di interventi finanziati dalla Ue e il ruolo delle reti europee, istituzionali e non, che ricoprono un ruolo importante nel concorrere a individuare le politiche e i conseguenti programmi operativi in seguito adottati e finanziati dalle istituzioni europee.

Non sono presenti aree di interesse

Commenti

Nessun commento

Non c'è ancora nessun commento

Lascia un commento

Occorre effettuare il login per inviare un commento

Agenda

News

Lombardia Europa 2020

Pubblicato martedì 3 agosto 2021

On line il nuovo giornale Seav

Il via ad altri Uffici Europa e la guida al Recovery plan per i comuni

di Redazione Lombardia Europa 2020

Cremona, Pavia, Lecco. Anche in questi territori più di 100 enti locali aderiscono al Servizio Europa di Area Vasta. Le dichiarazioni di sindaci, presidenti e il sentiment sui temi europei sui social provinciali...

Non sono presenti aree di interesse


Lombardia Europa 2020

Pubblicato lunedì 2 agosto 2021

80 comuni del Bresciano aderiscono all’Ufficio Europa

Sottoscritta a Palazzo Broletto la Convenzione SEAV

di Redazione Lombardia Europa 2020

Provincia di Brescia e Comune capoluogo con il supporto di Anci fanno rete con gli enti locali del territorio per attivare i fondi europei della programmazione diretta e per il Piano nazionale di ripresa e resilienza...

Non sono presenti aree di interesse


Lombardia Europa 2020

Pubblicato giovedì 29 luglio 2021

La Brianza fa rete e punta ai fondi europei

Via libera da una trentina di Comuni alla Convenzione che istituisce l'Ufficio Europa

di Redazione Lombardia Europa 2020

Numerosi sindaci presenti in Provincia di Monza alla firma dell'atto amministrativo che dà vita al Seav...

Non sono presenti aree di interesse


Realizzato con il sostegno di

Realizzato con il Sostegno