Lombardia Europa 2020

Pubblicato lunedì 3 agosto 2020

Entriamo nel vivo

Da settembre al via i tavoli territoriali di progettazione europea

di Redazione Lombardia Europa 2020

lunedì 3 agosto 2020

Prosegue il progetto di Anci, Provincia di Brescia e Regione Lombardia per formare gli amministratori lombardi. Obiettivo 20 iniziative entro fine 2020


Lecco, Como, Brescia, Città metropolitana insieme ad alcuni comuni dell’hinterland milanese, tra cui Cinisello Balsamo. Questi alcuni dei territori che da settembre entreranno nel vivo del progetto Lombardia Europa 2020, che punta a istituire 12 Uffici Europa territoriali che consentiranno agli enti locali che fanno rete di cogliere le opportunità messe a disposizione dall’Unione Europea, soprattutto all’indomani della grave emergenza sanitaria causata dall’epidemia di Covid 19.

Dopo la ripresa post emergenza, a luglio si è tenuto il primo coordinamento di tutti i referenti territoriali in videoconferenza. Da allora il progetto denominato formalmente SEAV (Servizi Europa di Area Vasta) sta cercando di recuperare terreno. Lecco si metterà al lavoro su 2 tavoli tematici, ambiente e innovazione nel settore della mobilità; Como focalizzerà l’attività su turismo (facendo perno sul Comune di Tremezzina) e cultura per valorizzare il patrimonio storico artistico custodito dal territorio lacustre.

“Obiettivo di questa importante fase che entra nel vivo della progettazione europea – spiegano Carmine Pacente, presidente del Dipartimento Europa di Anci e membro del COTER (Fondi strutturali) del Comitato europeo delle Regioni, e il vice segretario di Anci Lombardia e project manager, Egidio Longoni – è di consentire ai coordinamenti territoriali che sono sorti in tutte le province lombarde di sperimentare concretamente come si risponde a una call, come si creano partnership anche a livello europeo, come si stila e si sviluppa un progetto e come lo si sviluppa. Entro fine anno ci poniamo l’ambizioso traguardo di attivare 20 tavoli progettuali in tutta la regione”.

I territori presto a lavoro saranno supportati dagli europrogettisti già selezionati nell’ambito del progetto sostenuto con 2 milioni di euro di fondi europei attivati da Regione Lombardia. Oltre ai comuni citati, tavoli di progettazione partiranno tra settembre e ottobre anche a Bergamo, Varese, Cremona, Sondrio, Mantova Un ulteriore tavolo potrebbe attivarsi a cura del coordinamento pavese, concentrando l’attenzione sui bisogni espressi dai comuni dell’Oltrepo.

Partito nel 2018 a oggi il progetto promosso da Anci Lombardia con Provincia di Brescia e Regione Lombardia, ha coinvolto circa 800 amministratori e tecnici degli enti locali lombardi in più di 350 amministrazioni territoriali.

Non sono presenti aree di interesse

Commenti

Nessun commento

Non c'è ancora nessun commento

Lascia un commento

Occorre effettuare il login per inviare un commento

Agenda

News

Lombardia Europa 2020

Pubblicato sabato 12 settembre 2020

I Seav coach scendono in campo

Primo incontro operativo a Brescia

di Redazione Lombardia Europa 2020

Illustrati i compiti e gli obiettivi inclusa una articolata e approfondita metodologia che dovrà guidare i professionisti selezionati dai promotori del progetto per portare i Comuni lombardi in Europa...

Non sono presenti aree di interesse


Lombardia Europa 2020

Pubblicato martedì 25 agosto 2020

Ai comuni il 10% del Recovery plan

Il presidente di Anci Decaro lancia la proposta al governo

di Redazione Lombardia Europa 2020

Problemi prioritari scuola e trasporto pubblico. 20 miliardi per non lasciare soli i sindaci...

Non sono presenti aree di interesse


Lombardia Europa 2020

Pubblicato lunedì 3 agosto 2020

Entriamo nel vivo

Da settembre al via i tavoli territoriali di progettazione europea

di Redazione Lombardia Europa 2020

Prosegue il progetto di Anci, Provincia di Brescia e Regione Lombardia per formare gli amministratori lombardi. Obiettivo 20 iniziative entro fine 2020...

Non sono presenti aree di interesse


Realizzato con il sostegno di

Realizzato con il Sostegno